Viaggi Mentali

Non so voi, ma ip so sempre adorato leggere. Anche quando mi veniva imposto a scuola, a me piaceva, lo trovavo (e lo trovo tutt’ora) un modo di fantasticare meraviglioso. Sì, perché quando ti immergi nelle parole di un libro, sei libero di viaggiare con la mente come altrimenti non riusciresti a fare. Devo dire che proprio grazie alla scuola, grazie alla prof. Mattarocci (grandissima stima per questa donna), ho scoperto dei libri meravigliosi.

Sono rimasta affascinata dai discorsi di Socrate, dalle frasi di Cassola, dal modo unico di scrivere di Paolo Choelo e dal suo Alchimista, dal mondo del Piccolo Principe, fino ad arrivare al mio prediletto. Ebbene sì, fu la mia prof a farmelo scoprire, facendomi leggere “Io non ho paura”. Da lì il mio amore per Niccolò Ammaniti non è mai scemato. Ho letto tutti i suoi libri e ognuno mi ha lasciato qualcosa di diverso, anche quello che non sono riuscita a finire, anche quello che mi è piaciuto meno.

Ed ora che siamo nell’era del digitale, nell’era in cui i nostri figli sapranno a malapena scrivere con la penna ma solo con la tastiera di un tablet, spero non ci venga tolto il fascino che ha sfogliare una pagina, di sentire l’odore dell’inchiostro o del tempo che si è impresso nella carta .

Marty

Annunci

4 thoughts on “Viaggi Mentali

  1. I desideri sono la cosa più importante che abbiamo e non si può prenderli in giro più di tanto.Così, alle volte, vale la pena di non dormire pur di stare dietro ad un proprio desiderio.Si fa la schifezza e poi la si paga. E solo questo è davvero importante:che quando arriva il momento di pagare uno solo non pensi a scappare e stia lì, dignitosamente, a pagare.Solo questo è importante.Alessandro Baricco, Castelli di RabbiaHave a Nice Day !

  2. Non condivido molto l'amore per Ammaniti, ma sicuramente per tutti gli altri che hai citato e per la lettura in generale. Pensa che ieri sera sono uscita per una passeggiata e sono rientrata con un libro gi Goethe e uno della Austen…e non vedo l'ora di iniziare questi nuovi viaggi mentali :)c'è un nuovo giveaway sul mio blog, vieni a dare uno sguardo se ti va 🙂NEW GIVEAWAY ON LEFREAKS.COM!!! 🙂

  3. Marti, ma x caso hai fatto studi classici? Da quello k dici nel post sembrerebbe di sì! Anch'io adoro leggere, da piccola lo odiavo, poi crescendo ho imparato ad apprezzare la lettura grazie al mio primo romanzo, "La piccola principessa" (riletto almeno 30 volte!). Vorrei avere pù tempo x leggere!

Lascia un commento qui! Risponderò al più presto! Grazie ;)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...